IC MORTEGLIANO

BUONA ESTATE!!!

Con la fiducia in un futuro sempre più sereno e sicuro, auguriamo un tempo di serenità e riposo, divertimento e rigenerazione a tutte le famiglia degli Alunni, del Personale, e di quanti hanno contribuito a far crescere l’IC Mortegliano Castions di Strada.

Lettera alla Comunità scolastica

                           

L’ISTITUTO COMPRENSIVO MORTEGLIANO CASTIONS DI STRADA HA IL SUO NUOVISSIMO LOGO!!

Si è concluso con la proclamazione del vincitore, il concorso interno “Un logo per il mio Istituto”. Hanno partecipato tutti gli alunni delle scuole secondarie e della classe quinta della scuola primaria “N. Tommaseo”. Lavori bellissimi e dal significato profondo, tra cui la Giuria ha scelto, con voto segreto, il lavoro di Stefano, classe 2A della scuola secondaria “L. Da Vinci”. Vivissimi complimenti a tutti i partecipanti per l’alta qualità degli elaborati e un grazie ai docenti che li hanno accompagnati nel percorso di riflessione sul senso di appartenenza all’Istituto e nell’esplorazione di tecniche e segreti della grafica.

CLASSIFICA GENERALE

PARZIALE SECONDARIE

PARZIALE PRIMARIA

                           

SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA DELL’INFANZIAconclusione rientri/attività pomeridiane

Si ricorda ai Genitori che i rientri per la Scuola Primaria e le attività pomeridiane per la scuola dell’Infanzia si concluderanno come indicato nella circolare

Circolare

                           

PELLISCRIVE 3^ EDIZIONE

Ecco finalmente il Pelliscrive, giornalino della scuola secondaria “U. Pellis” di Castions di Strada giunto alla sua terza edizione. Un modo per ricordare, riflettere, documentare e sorridere mantenendo un contatto anche in estate. Grazie del lavoro ragazzi. Buona lettura!!!

Pelliscrive

ECCO LA PRIMA EDIZIONE DI MEMO NEWS: IL GIORNALINO ONLINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI MORTEGLIANO!

Il giornalino propone articoli di attualità ed interviste, ma offre anche spazi di riflessione personale, che si possono tradurre in racconti, lettere o testi argomentativi. Hanno contribuito tutti gli alunni della scuola. Bravi ragazzi! 

MEMO news